Scroll Top
maniche filtranti
1

L’aria da trattare delle zone di lavoro viene aspirata all’interno della camera filtrante qui viene filtrata e lascia i residui nella camera di deposito. La separazione dell’ articolato dall’aria avviene in due modi diversi, a seconda del peso e delle dimensioni: per i residui di medie e grosse dimensioni la separazione avviene direttamente per caduta nella camera di stanca laterale. Le polveri fini, invece, vengono trattenute dalle maniche filtranti che le separano dall’aria che viene espulsa all’esterno del filtro. In questo modo le maniche, un po’ alla volta si riempiono e vengono pulite con un sistema di pulizia automatica ad aria compressa, il getto d’aria colpisce le maniche liberandole dalla polvere e facendole cadere nella camera di deposito. Qui viene trasportata da una coclea fino a due valvole stellari per lo scarico in continuo delle polveri. Oppure la pulizia delle maniche può avvenire tramite scuotimento meccanico.

filtro_maniche2_1
filtro_maniche3